Melanzane Roma F1

La melanzana Roma F1 è una delle varietà più produttive. La verdura è popolare tra i giardinieri a causa della sua senza pretese per le condizioni di crescita. La varietà è presto matura.

Melanzane Roma F1

Caratteristiche di grado

La melanzana Roma F1 viene coltivata in qualsiasi regione. Da un cespuglio puoi raccogliere circa 1, 5 kg di melanzane. Con il metodo di semina a pianta quadrata, le piante possono produrre fino a 6 kg di frutta in totale. È possibile coltivare un ortaggio sia in piena terra che in serra. I cespugli crescono fino a 2 m di altezza.

Caratteristiche varietà di melanzane Roma F1:

  1. Resistente alle malattie che colpiscono la belladonna.
  2. Amore per l'acqua. Con una mancanza di umidità, l'acqua si piega e cade.
  3. È centrale. Dal momento dell'emergenza dei germogli e fino alla raccolta non passano più di 140 giorni.
  4. Termofili. La temperatura dell'aria ottimale è vicina ai 24 ° C. Tassi più bassi causano la caduta dell'ovaio.

Descrizione della frutta

  1. La pelle è sottile e morbida al tatto. Nelle verdure mature, è geniale. Il colore del frutto è viola scuro.
  2. La dimensione del frutto va da 20 a 25 cm e il peso massimo di un ortaggio raggiunge i 350 g.
  3. La polpa sulle fette è densa. È dipinto in avorio.
  4. Non c'è amarezza nel gusto. I frutti sono usati per cucinare sottaceti per l'inverno, stufare e friggere, oltre al decapaggio.
  5. I grani nei frutti sono piccoli e pochi. Ciò è dovuto al fatto che la pianta appartiene agli ibridi e i semi raccolti dai frutti non si moltiplicano.

I frutti delle varietà di melanzane Roma hanno un'alta qualità di conservazione e un'eccellente trasportabilità. La conservazione non richiede condizioni speciali.

Piantine in crescita

La coltivazione in regioni a clima temperato viene effettuata dalle piantine. Alle latitudini meridionali, la verdura viene seminata direttamente nei buchi.

La semina delle piantine inizia a seconda della regione tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo. I semi vengono germinati durante il giorno in una soluzione debole di permanganato di potassio o usando un mezzo per aumentare la germinazione.

La profondità di posizionamento è di 1 cm È preferibile seminare i semi in contenitori separati, il cui volume è superiore a 150 ml. In ogni bicchiere metti 1 seme gonfio e cospargilo di terra con uno strato di 1 cm.

La terra per la semina viene utilizzata contrassegnata come "Per piantine" o viene preparata in autunno, combinando:

  • 20 parti di terreno erboso;
  • 10 parti di humus;
  • 3 parti di torba.

Prima di seminare la verdura, il terreno viene abbondantemente annaffiato con una soluzione di permanganato di potassio e riscaldato nella stanza sotto un film per almeno 10 giorni. La fitosporina è anche usata come disinfettante.

I primi germogli compaiono il 7 ° giorno. Fino a questo momento, il contenitore per semi viene lasciato coperto con un film. Piantine in crescita di varietà di melanzane Roma F1, forniscono piante:

  • ore di luce del giorno di 14 ore;
  • mancanza di correnti d'aria e abbassamenti della temperatura dell'aria nella stanza;
  • irrigazione regolare.

Non devi nutrire le piantine in vaso. L'acqua per l'irrigazione usa solo acqua calda e stabile.

Atterraggio in piena terra

Le piantine possono essere piantate a metà maggio

È più ottimale trasferire le piantine in piena terra o in serra nella seconda decade di maggio. Le piantine vengono estratte insieme a un pezzo di terra e poste in un buco pre-preparato. Dopo questo, cospargere le piantine e schiacciare leggermente il buco con le mani. Dopo l'operazione, i letti con le piante vengono abbondantemente annaffiati.

I cespugli si trovano in un sito con una buona illuminazione e protetti dai venti raffinati. I pozzi devono essere raccolti a una distanza di 60 cm l'uno dall'altro. Il metodo ottimale di atterraggio è un annidamento quadrato.

Top spogliatoio

Le piantine di melanzane necessitano di un'alimentazione ripetuta, indipendentemente dalla struttura e dall'alimentazione del substrato in cui crescono. Fertilizzare solo le piante piantate in un luogo permanente. Fallo 3 volte a stagione:

  • 2 settimane dopo il trapianto;
  • all'inizio della comparsa di gemme;
  • durante il periodo di maturazione del raccolto.

I migliori fertilizzanti per la prima alimentazione sono letame di mucca o escrementi di uccelli, diluiti in acqua. La seconda medicazione superiore dovrebbe contenere:

  • potassio;
  • manganese;
  • fosforo;
  • ferro.

La terza alimentazione è composta da fosforo e potassio. Viene sempre prodotto 40 giorni prima della raccolta. Ecco perché, in questa fase, non vengono utilizzate composizioni chimiche che contribuiscono all'accumulo di nitrati nei frutti, ma si limitano a composizioni semplici.

irrigazione

L'irrigazione dovrebbe essere regolare e abbondante. Assicurati di annaffiare il terreno dopo aver applicato fertilizzanti minerali. Il miglior fluido per l'irrigazione è l'acqua che è stata lasciata in piedi per diversi giorni. Durante questo periodo, si scalda e si libera del cloro.

La frequenza dell'irrigazione dipende dalle condizioni meteorologiche. Nei giorni freddi, l'irrigazione è ridotta. Per preservare l'umidità nei giorni caldi, il terreno viene pacciamato. Indicatori di mancanza di umidità:

  • foglie cadenti;
  • gemme che cadono;
  • perdita di ovaia:
  • ingiallimento del frutto.

L'eccesso di umidità ha anche un effetto negativo su frutti e piante. La prova di ciò è il decadimento del gambo e il danno al frutto.

Malattie e parassiti

Secondo la descrizione delle varietà di melanzane Roma F1, è resistente ai patogeni che causano le principali malattie della belladonna: fitosporosi e marciume grigio. Particolare attenzione è rivolta alla lotta contro lo scarabeo della patata del Colorado, le cui larve possono mangiare tutte le foglie su un cespuglio in 24 ore, che devono essere affrontate dal momento in cui le piante vengono piantate nel terreno.

Per respingere i parassiti, vengono utilizzati rimedi popolari o insetticidi con una breve azione che uccidono principalmente le larve. L'ultima lavorazione delle piante viene effettuata almeno 1 mese prima del raccolto.

conclusione

Le varietà di melanzane Roma F1 sono utilizzate in cucina e in scatola. La sua coltivazione non è più difficile della coltivazione di qualsiasi altra varietà di tale coltura. La verdura non richiede cure particolari o condizioni di detenzione.

Metti in pratica i segreti e le regole della cura delle piantine e dei semenzali in un luogo costante per ottenere un raccolto di alta qualità.

Raccomandato

Come trapiantare piantine di melanzane
2019
Regole per piantare set di cipolle in piena terra
2019
Vnograd Regent: descrizione del grado
2019