Meli resistenti all'inverno: le migliori varietà

Grazie agli sforzi degli allevatori, sono state allevate molte varietà di meli, adattate alle diverse condizioni climatiche del paese. Le varietà resistenti all'inverno sono adatte alla regione di Mosca, regioni delle latitudini centrale e centrale, che tollerano facilmente i cambiamenti climatici rigidi e allo stesso tempo danno un raccolto buono e gustoso.

Meli resistenti all'inverno: le migliori varietà

Le migliori varietà

Tra la diversità generale, i giardinieri distinguono alcune delle migliori varietà che hanno tassi di fertilità buoni e stabili, elevata immunità contro le malattie e resistenza al freddo.

Arkadik

Una pianta a crescita precoce di selezione domestica con elevata resistenza alla crosta. Un albero con una corona conica di 10 metri dà frutti di grandi dimensioni che pesano da 200 a 350 g, di colore bianco-verde con strisce rosse pronunciate.

I principali vantaggi sono la crescita intensiva, l'elevata produttività, la capacità di crescere in condizioni climatiche più rigide.

Shtreyfling

Ibrido di fine estate della selezione baltica, piace con gustosi frutti gialli dolci con una botte rossastra.

Alberi di media altezza - 7-8 m, con una bella corona spalancata, a forma di calderone. Le mele vengono cantate alla fine dell'estate o all'inizio di settembre.

Uno dei principali vantaggi: buona qualità di conservazione per sei mesi, il raccolto non perde la sua presentazione e il suo gusto originali.

Oryol a strisce

Varietà medio-tardiva allevata da scienziati nazionali. I frutti maturano nei primi dieci giorni di settembre. I frutti con una copertina rossa sono succosi, delicati nel gusto.

L'albero porta frutto per 2-3 anni di coltivazione, ha una buona immunità contro la crosta.

eroe

Uno dei migliori ibridi a maturazione tardiva dell'allevamento di Michurin con conservazione a lungo termine: i frutti persistono fino all'estate. La copertina principale è verde, all'interno è dura, succosa, agrodolce.

Gli alberi resistenti alla crosta hanno una buona resistenza invernale e fertilità.

Sinap Orlovsky

Una delle migliori varietà di fine inverno, ottima per la coltivazione in periferia, nella fascia centrale e centrale.

La raccolta della frutta viene effettuata a fine settembre o inizio ottobre. Il gusto migliore appare un mese dopo la raccolta.

Questo melo non differisce per l'alta produttività, ma i frutti maturano in grande, praticamente non sono danneggiati da parassiti e malattie, hanno un aroma e un gusto gradevoli.

Varietà estive

Le mele trasformate in anticipo devono essere elaborate immediatamente.

I meli estivi maturano da fine luglio all'ultima decade di agosto. Non vengono conservati per lungo tempo, quindi dopo la pulizia sono consentiti per l'elaborazione.

Papirovka

Entra nella fase di fruttificazione per 5 o 6 anni di coltivazione.

La descrizione della cultura include diverse qualità distintive:

  • corona sferica;
  • mele di forma conica, colore giallo paglierino, dimensioni - 70-85 g;
  • la polpa è tenera, di media succosità.

I frutti rimarranno a lungo sull'albero in caso di pioggia; nel caldo e nella siccità si sgretoleranno massicciamente. La pianta ha un'immunità debole contro la crosta, si congela spesso in inverno e quindi necessita di un buon isolamento.

Grushovka Moscow

Questo albero con una corona piramidale, allevato da allevatori popolari, tollera eventuali sbalzi di temperatura, quindi è ideale per la coltivazione in periferia.

L'albero di mele può soddisfare i primi frutti per 5 o 6 anni dopo la semina. Mele piccole - 45-50 g, con una copertina verde chiaro e un fard rosa brillante. Molto dolce, succoso con una leggera acidità.

La maturazione avviene in agosto. Fatte salve tutte le regole della tecnologia agricola, la pianta produce un raccolto abbondante.

Tra le carenze ci sono lo spargimento di massa di frutti, la scarsa resistenza alla crosta.

perla

Cultura compatta, di medie dimensioni con buona resistenza invernale, matura in agosto. Le mele sono giallo-dorate, con polpa bianca e succosa.

La durata di conservazione del frutto è di circa un mese.

Astrachan 'bianco

Una delle più antiche varietà estive, i cui principali vantaggi includono la crescita intensiva e l'elevata resistenza al gelo.

Il primo raccolto abbondante può essere previsto in 6-7 anni dopo aver piantato una piantina. Le mele sono di medie dimensioni, succose, con un leggero aroma di vino.

Apprezzato per la fruttificazione uniforme e stabile ogni anno.

Mantet

Un ibrido di selezione americana con vigore medio. Presenta una bellissima corona piramidale che si allarga.

La produttività è annuale, elevata. I frutti sono di forma sferica, leggermente appiattiti nella parte superiore, con una copertina giallo-verde e un rossore rosso brillante. All'interno contiene polpa cremosa, succosa e agrodolce. La raccolta non è adatta per la conservazione a lungo termine.

Tra le carenze, ci sono spargimenti di massa dopo la maturazione e un'immunità debole contro la crosta.

Terentevka

Gli alberi estivi hanno una maggiore resistenza al gelo, stabilità e buona fertilità. Il primo raccolto viene dato per il quinto anno di coltivazione.

I frutti sono piccoli - del peso di 35-50 g, verdi in una striscia rossa, agrodolci.

caramella

Una varietà di selezione domestica, alta, in rapida crescita con un periodo di fruttificazione precoce - dà i primi frutti nel secondo o terzo anno di coltivazione.

Mele estive di peso medio - da 80 a 120 g. Dolci, con polpa delicata. Giallo con un fard a strisce, conservato per circa due mesi.

La pianta è apprezzata per la sua buona resistenza al gelo e l'elevata immunità contro le malattie.

Varietà autunnali

I frutti delle varietà di mele delle varietà autunnali possono essere conservati freschi a lungo

Questo gruppo è composto da varietà che danno un delizioso raccolto di frutta con una buona conservazione - fino a metà inverno.

Le mele vengono consumate fresche, consentite per l'elaborazione o lasciate per la conservazione a lungo termine.

Cannella nuova

Gli alberi a forma di scabbia resistenti alla crosta iniziano a produrre i primi frutti nel sesto anno di coltivazione.

I frutti sono piccoli - 130-150 g, sferici, giallo-verdi con un fard bordeaux. La raccolta viene effettuata all'inizio di settembre.

Auksis

Un albero compatto con una piccola corona ovoidale, si riferisce a varietà con un grado medio di resistenza al gelo e una buona immunità contro la crosta.

I frutti non sono molto massicci (da 100 a 170 g), agrodolci, copertina giallo-verde con un fard rosa o rossastro brillante.

Il primo raccolto appare a 4-5 anni di coltivazione.

Zhiguli

Una delle più antiche varietà di meli resistenti all'inverno con una corona bassa, densa e piramidale.

Dà i primi frutti il ​​5 ° anno dopo aver piantato una piantina. Valutato annualmente per la fertilità stabile e buona.

Le mele sono sferiche, succose, gialle, con un rossore rosso sulla canna. Peso: 130-200 g Il raccolto è perfettamente conservato fino a gennaio.

Bessemyanka Michurinskaya

Un melo a crescita elevata con una corona sparsa, dà i primi frutti nel 7 ° anno. Le mele sono succose, di forma sferica, che pesano da 100 a 130 grammi, la paglia è di colore giallo con una botte rossa a strisce.

Alberi di questa varietà tollerano perfettamente lo svernamento nella regione di Mosca e in altre regioni con climi rigidi e non sono praticamente danneggiati dalla crosta.

Giovane naturalista

Il melo è di media altezza e ottima resistenza invernale. L'immunità contro la crosta è alta.

I frutti sono arrotondati, leggermente appiattiti, giallo-verde con una botte viola, agrodolce, molto succosa. Peso: 100-120 g.

Sono conservati per circa due mesi, maturati a settembre.

Varietà invernali

Queste sono le varietà invernali più pregiate. Il raccolto può essere mantenuto fino alla primavera, mentre la commerciabilità, le proprietà utili e il gusto non vengono persi.

Anice Scarlatto

Dà una coltura stabile ogni anno a partire dal sesto anno di impianto. Raramente colpito dalla crosta.

Presenta una forte crescita e una corona arrotondata, leggermente allargata. La massa media dei frutti è di 55-65 g Colore: giallo verdolino con un forte arrossamento bordeaux.

La raccolta viene effettuata nell'ultima decade di settembre. Persistere per 3-4 mesi.

Rossoshanskoe a strisce

La varietà si distingue per grandi frutti.

Un'eccellente varietà per la regione di Mosca con elevata resistenza invernale, produttività e frutti deliziosi. Le prime mele maturano per 5-6 anni.

Il frutto è grande - raggiunge i 350 grammi La forma è rotonda, il colore è verde chiaro pallido con una canna rossa. Dentro, verde chiaro, succoso, agrodolce.

La pulizia viene effettuata in ottobre, conservata fino alla primavera.

tranquillo

L'albero tollera perfettamente le gelate più gravi e prolungate, quindi è coltivato in tutte le regioni del nostro paese. La produttività è elevata, annuale, i primi frutti possono essere gustati in 5-7 anni. Raramente colpito dalla crosta.

Le mele sono grandi - 150-170 g di peso, rotondeggianti, di colore giallo-verdastro con una tonalità rossa, leggermente acide.

La raccolta viene effettuata in ottobre, la raccolta viene conservata fino a marzo.

Aport Alexander

Ha un grado medio di resistenza al gelo. Crohn cresce rapidamente e fortemente, acquisendo una forma rotonda, ampia e ampia.

Le mele di questa varietà sono molto grandi: raggiungono i 500-600 g di peso, coniche, gialle con strisce rosso bordeaux su un barile.

La polpa di una struttura friabile, con maggiore succosità e aroma, il sapore è agrodolce. La rimozione viene effettuata in ottobre, conservata fino a marzo.

Varietà a colonna

Il vantaggio di tali piante è la compattezza della corona, che consente di coltivare più alberi contemporaneamente in un piccolo giardino.

I meli a forma di colonna sono autunno e inverno, tollerano in modo sicuro lo svernamento in periferia.

Malukh

Varietà autunnale a crescita media e piccoli frutti - peso 60-65 g Le mele sono di colore verde chiaro o giallo chiaro con un interno cremoso e dolce.

Sono conservati per diversi mesi, il gusto migliore si manifesta 2-3 settimane dopo la rimozione.

trionfo

Varietà di medie dimensioni, parte aerea a forma di piramide, debolmente ramificata. Il melo dà frutti non troppo grandi: una massa di 120 g, con una superficie leggermente nervata, tono smeraldo.

Questa cultura è perfetta per la coltivazione nella regione di Mosca, nella regione del Volga, nella striscia centrale e centrale.

Vasyugan

I meli a forma di colon con una spessa forma piramidale danno piccoli frutti che pesano 110-120 g La corona è rotonda, di colore bianco con una tinta rossastra e sfocata.

Apprezzato per il rilevamento precoce, che inizia nel 2 ° anno di vita. La pianta tollera forti gelate e siccità.

Collana di Mosca

Ibrido invernale a crescita lenta, dà i primi frutti nel secondo anno di impianto. Le mele sono verdi con una botte rosa leggermente pronunciata, il peso medio è di 120-130 g.

La polpa non è troppo densa con un sapore agrodolce.

Ostankino

La varietà Ostankino ti delizierà con un delizioso raccolto

Coltura media di inizio inverno con bellissimi frutti, fino a 110 g.

La forma è sferica, appiattita, leggermente nervata, di colore giallo chiaro con un arrossamento intenso. Il gusto è completamente rivelato due settimane dopo la raccolta.

Il vantaggio principale dei meli è l'eccellente resistenza invernale, lo svantaggio è la scarsa resistenza alla crosta.

nano

Questo gruppo comprende piante con una piccola corona - 2-4 m di altezza con fruttificazione annuale e gusto eccellente.

Melba

Questo è uno dei migliori ibridi autofertili della selezione canadese. I meli estivi nani danno il primo raccolto nel terzo anno. La raccolta viene effettuata nell'ultima decade di luglio.

I frutti hanno una buona commerciabilità, peso - 150-250 g, arrotondato o leggermente allungato, la copertura principale è di colore lime con tratti gialli. Salvato per tre mesi.

Gloria ai vincitori

La maturazione in periferia si verifica nei primi dieci giorni di settembre. Le mele hanno un peso diverso - da 120 a 180 g. La forma è sferica, di colore - giallo-verde con un rossore cremisi. All'interno è un tono beige, succoso e agrodolce.

Oltre a queste varietà, sono richiesti altri ibridi nani: Grushovka Moskovskaya, Zhigulevskoye, Streifling, Konfetnoe, Bogatyr, la cui descrizione è presentata sopra.

Cosa scegliere per la zona meridionale

Quando acquisti piantine per la coltivazione nelle regioni meridionali, dovresti assolutamente familiarizzare con la loro appartenenza alla specie.

Questo requisito è dovuto alla peculiarità della cultura: non tutte le varietà coltivate nel nord e nella corsia centrale sono adatte, perché possono morire durante le prime gelate di ritorno.

ideale:

  • Bujor;
  • nonna;
  • Renet Simirenko;
  • Arcade è giallo;
  • Riempimento bianco;
  • d'oro;
  • Gloria al vincitore.

Queste colture si distinguono per la produttività annuale e stabile, tollerano i rigidi cambiamenti climatici in primavera - praticamente non si congelano e sono altamente resistenti alle piaghe.

Cosa scegliere per il Nord

Scegliendo alberi di mele resistenti all'inverno per una zona aspra, dovresti dare la preferenza alle varietà con un alto grado di resistenza al gelo.

Il primo posto è dato agli alberi che possono sopportare forti gelate a -42 ° C - Rock and Present to the Count.

Sono seguite da colture che non si congelano a -35 ° C:

  • Faro di Zagorje;
  • Marat Busurin;
  • Giovane naturalista;
  • Imrus;
  • mirtillo rosso;
  • Bellezza invernale;
  • Folk.

Altre varietà che non sono meno popolari tra i giardinieri del Nord (non congelare a -30 ° C) sono Antonovka vulgaris, Medunitsa, Sunny, Borovinka ed Elena.

Le varietà presentate sopra sono adatte per la coltivazione non solo nel Nord, ma anche nelle regioni della Central, Middle Strip, degli Urali e dell'Estremo Oriente.

Caratteristiche in crescita

I meli hanno bisogno della luce del sole

Le regole per coltivare alberi da frutto in regioni con climi rigidi praticamente non differiscono dalle condizioni di piantagione e cura in altre regioni del nostro paese.

Preparazione della piantina

Se vuoi ottenere un albero con tutte le caratteristiche varietali dichiarate, fai shopping per un vivaio.

Scegli esemplari con una corona ben sviluppata e vivace da un'altezza di 0, 5 m. Le migliori piantine hanno 1-2 anni con un sistema di radici chiuso. Mettono perfettamente radici dopo il trapianto in un nuovo posto.

La corona dovrebbe essere sana senza crepe e rotture nella corteccia, i reni sono di colore verde brillante, le foglie sono intere senza macchie e inclusioni.

Posizione e suolo

Indipendentemente dalla varietà, i meli adorano crescere in un luogo soleggiato, dove non ci sono venti forti. La trama è adatta piatta con un passaggio profondo di acqua sotterranea da 2, 5 m.

L'albero si sviluppa bene su terreni argillosi o sabbiosi con un livello neutro di acidità e una buona scorta di sostanze organiche e minerali.

Prima di piantare, vengono introdotti un secchio di letame o terriccio marcito, 3 kg di cenere di legno, 300 g di superfosfato e 80 g di sale di potassio per 1 m².

Se è necessaria la disossidazione, aggiungere 350 g di calcite, farina di dolomite o calce spenta.

Quindi il terreno viene scavato e livellato.

Tecnica di atterraggio

Il momento migliore per piantare piantine nella regione di Mosca, nella striscia centrale, centrale e nel nord è la primavera (fine aprile o inizio maggio). A sud, puoi piantare sia in primavera che all'inizio dell'autunno (a settembre).

Strappare le fosse di atterraggio a distanza, a seconda delle dimensioni della pianta adulta:

  • per colonnare e nano - 1x1, 5 m;
  • di medie dimensioni - 2, 5x3 m;
  • alto - 3, 5x4 m.

Le dimensioni della fossa dipendono dalla lunghezza e dalla larghezza del coma di terra - circa 70x80x90 cm.

Sul fondo giaceva il drenaggio di macerie, mattoni rotti o ciottoli. Quindi, la metà viene riempita con una miscela di nutrienti da un secchio di terreno del giardino, 5 kg di humus, 2 kg di cenere di legno e fertilizzanti minerali (100 g ciascuno).

Abbassa il grumo in modo che il collo della radice rimanga sopra la superficie del suolo. Viene attivato un piolo per il supporto. Addormentarsi, tamponare, versare con acqua. Consumo per piantina - 10 litri.

Quindi si cospargono di terra da giardino o letame marcito.

Requisiti di cura

La cura principale per gli alberi di mele è di svolgere diverse attività.

irrigazione

Dovrebbe essere frequente e regolare per le giovani piantagioni, che influenzeranno favorevolmente la crescita e lo sviluppo delle parti fuori terra e sotterranee.

Frequenza: una volta ogni due settimane, soggetto a un'estate secca.

Gli alberi coltivati ​​vengono annaffiati 4-5 volte a stagione - all'inizio della primavera, prima e dopo la fioritura, nella fase di versamento dei frutti e in autunno un mese prima dell'inizio del freddo persistente.

Allentamento e pacciamatura

Il terreno sotto gli alberi di mele deve essere allentato periodicamente

Il terreno nella zona del gambo vicino viene allentato un giorno dopo l'umidificazione per fornire un buon accesso di umidità e ossigeno alle radici.

Inoltre, per evitare una rapida asciugatura, vengono pacciamati con uno spesso strato di terra.

Top spogliatoio

Il primo fertilizzante viene applicato nel terzo anno di vita. In primavera vengono utilizzati prodotti azotati (nitrofosfato, ammofosque o urea): 15 g di sostanza vengono sciolti in 10 l di acqua.

Quindi vengono alimentati due volte prima della fioritura e nella fase di versamento della frutta con un complesso minerale di superfosfato e nitrato di potassio - 15 g per secchio d'acqua.

Inoltre, l'albero può essere spruzzato con ovaio prima di germogliare per aumentare la resa.

potatura

La procedura viene eseguita immediatamente dopo la semina: il conduttore principale viene accorciato di 20 cm di lunghezza, stimolando lo sviluppo di rami laterali.

L'anno seguente, in primavera, il ramo centrale viene nuovamente tagliato di 15 cm e i germogli adiacenti di 20 cm.

Nel terzo anno, tutta la crescita dei giovani viene rimossa, lasciando 3 nella parte inferiore e 2 nella fila superiore. Formeranno il raccolto principale dell'albero.

Durante la formazione, viene eseguito un taglio di capelli sanitario: tagliano il congelato, danneggiato dalle malattie del vento, così come le parti rimpicciolite. I luoghi di taglio sono trattati con una soluzione di solfato di rame, quindi sono coperti con giardino var.

Lotta contro malattie e mediatori

Per la prevenzione di malattie e parassiti, è necessario un doppio trattamento rispettivamente con fungicidi e insetticidi.

La corona viene irrigata all'inizio della primavera e nel tardo autunno, dopo la caduta delle foglie.

Grazie alla selezione moderna, molte varietà di mele suddivise in zone sono state sviluppate per diverse latitudini climatiche.

Se segui le semplici regole di semina, cura, puoi facilmente e con successo coltivare un albero sano sul sito, che ti delizierà con un raccolto gustoso e fragrante ogni anno.

Raccomandato

Come trapiantare piantine di melanzane
2019
Regole per piantare set di cipolle in piena terra
2019
Vnograd Regent: descrizione del grado
2019